Bis wann dürfen Kaminöfen betrieben werden?

    Fino a quando potrebbe funzionare le stufe?

    Il primo regolamento federale dell'immontaggio (1 ° BIMSCHV) si occupa di accantonamenti per l'uso di fornaci di piccole e medie dimensioni nella zona privata e domestica e in piccole imprese commerciali. Detti piante di combustione includono anche stufe, stufe piastrellate, stufe e forni.

    I requisiti per i valori di polvere co-e raffinati dei sistemi sono stati aumentati e i limiti approvati sono gradualmente ridotti. Per molti proprietari di stufe, questo solleva la questione di quanto tempo possono ancora utilizzare la loro stufa di riscaldamento e quali retrofit sono necessari se necessario.

    Primo regolamento di protezione immissionale federale (1 ° Bimschv)

    Nel 2010, il 1 ° Bimschv è stato rivisto per rispondere all'aumento delle emissioni inquinanti nelle famiglie private e per effettuare la riduzione delle emissioni. Il focus del regolamento è un piccolo sistema di cottura per combustibili solidi, limiti inquinanti e combustibili approvati. Ad esempio, nuovi caminetti devono essere conformi ai seguenti valori limite da gennaio 2015:

    • Monossido di carbonio: 1,25 grammi / scarico del misuratore cubico
    • Polvere fine: 0,04 grammi / gas cubico Gas di scarico
    • EFFICIENZA: 73%

    Quali valori limite si applicano alle vecchie stufe?

    Tuttavia, dal regolamento su piante di combustione di piccole e medie dimensioni, le vecchie stufe sono interessate. I valori limite sono un po 'più in alto e i requisiti quindi leggermente inferiori a nuovi camini. Nello specifico, una stufa che è stata messa in funzione prima del 22.03.2010 deve essere conforme ai seguenti valori limite:

    • Monossido di carbonio: 4 grammi / scarico del misuratore cubico
    • Polvere fine: 0,15 grammi / scarico del misuratore cubico

    Come può essere rilevato la conformità con i limiti?

    La conformità con i valori deve essere rilevabile. Per questo motivo, è importante garantire che la conformità con i limiti di emissione richiesti dal produttore siano già considerati quando si acquista un impianto di cottura. Per i camini anziani o perdita del certificato, una singola misura può essere eseguita da un camino in alternativa.

    Quando sono i valori limite di emissione?

    Per quanto tempo può essere gestito un vecchio riscaldatore prima di richiedere il retrofit o la disattivazione dipende dall'età del dispositivo. § 26 Il BIMSCHV imposta i seguenti regolamenti a questo proposito:

    • Messa in servizio prima del 31.12.1974: i nuovi limiti si applicano al 31.12.2014
    • Messa in servizio dal 01.01.1975: i nuovi limiti si applicano al 31.12.2017
    • Messa in servizio dal 01.01.1985: i nuovi limiti si applicano al 31.12.2020
    • Messa in servizio tra il 01.01.1995 e il 21.03.2010: i nuovi limiti si applicano al 31.12.2024

    Per i sistemi di riscaldamento che vengono messi in funzione dal 22.03.2010, si applicano i già citati limiti più rigorosi. Se l'età del sistema non può essere determinata, il 31.12.2014 si applica già come termine per la conformità ai limiti di emissione.

    Cosa succede se i valori limite non sono conformi?

    Se la stufa non tiene i valori limite di emissione specificati, deve essere preso fuori servizio per la scadenza. Le alternative sono solitamente costose, ad esempio, il camino può essere retrofittato con un filtro antipolvere fine. I filtri passivi della polvere fine offrono anche un modo per continuare a utilizzare il camino, ma deve essere rispettato qui per il regolamento cambio di cassette filtranti. Secondo i retrofit corrispondenti, il camino deve essere rimosso di nuovo dal camino. I consumatori che ignorano i regolamenti del regolamento possono essere imposti alle multe fino a 50.000 euro.

    Conclusione

    Le innovazioni della prima regolamentazione federale sulla protezione dell'immissione sollevano la questione, in particolare per i proprietari di stufe anziane, per quanto tempo possono ancora essere azionate. La rispettiva data chiave dipende dall'età del riscaldatore. Fino a questa data, la stufa deve rispettare neanche retrofitting dei valori limite di emissione specificati o essere effettuato fuori servizio. Se acquisti una stufa dopo il 2010, la conformità ai valori limite dovrebbe essere accompagnata dal produttore.

    ×
    Liquid error: Could not find asset snippets/app_wishlist-king.liquid